logo USB
pubblicato il 30 maggio, 2018

CON IL PASSAGGIO ALLA PIATTAFORMA CINECA,  NEL 2018 CI SAREMMO DOVUTI ALLINEARE AGLI STANDARD DELLE ALTRE  UNIVERSITA’ ITALIANE…  Ci stiamo chiedendo per quale motivo, allora, per il mese di maggio nelle altre università lo stipendio dei dipendenti è stato aggiornato ai nuovi valori fissati dal Contratto e sono stati messi in pagamento gli aumenti previsti […]

Continua la lettura di: SI STAVA MEGLIO QUANDO … SI STAVA PEGGIO

pubblicato il 18 aprile, 2018

LE FAKE NEWS  DEI SINDACATI FIRMATARI: raccontano che con il nuovo contratto di lavoro si ha maggiore salario, piu’ diritti e maggiore potere contrattuale!!!  La realtà è ben diversa: nessuno dei tre obiettivi è stato raggiunto. Anzi possiamo sostenere, senza tema di smentita, che l’arretramento dei diritti collettivi e individuali e la perdita salariale siano […]

Continua la lettura di: LE FAKE NEWS  DEI SINDACATI FIRMATARI

pubblicato il 13 marzo, 2018

RINNOVO CCNL:    LA PARTE ECONOMICA   Il rinnovo di un contratto di lavoro dovrebbe servire a recuperare il potere d’acquisto dello stipendio, ma con circa 50 euro nette e medie di incremento al mese, non si recupera un bel  niente. E’ incontrovertibile che l’aumento contrattuale a regime non solo non restituisce ai lavoratori e […]

Continua la lettura di: RINNOVO CCNL UNIVERSITA’: LA PARTE ECONOMICA

pubblicato il 5 marzo, 2018

LO  SPECCHIETTO  PER  LE  ALLODOLE Cerchiamo di spiegare che cosa è l’elemento perequativo, una delle tante anomalie (o bufale) di questo rinnovo contrattuale. I cosiddetti incrementi contrattuali, spalmati in percentuali sui livelli economici, hanno prodotto come risultato l’aumento della forbice retributiva tra i livelli più bassi e quelli più alti. Per ovviare, all’aumento tabellare hanno […]

Continua la lettura di: L’ELEMENTO PEREQUATIVO NEL RINNOVO CCNL