logo USB
pubblicato il 22 Giugno, 2020

 

  LE  MINACCE  DEL  PIANO  COLAO  SULL’UNIVERSITA’ 

 

Da alcuni giorni è stato pubblicato il PIANO COLAO per il rilancio del Paese, messo in ginocchio dall’emergenza COVID-19 e soprattutto dalle politiche passate e presenti.

Il prodotto della task force guidata appunto da Colao, incaricato della predisposizione dal Premier Conte, tocca anche il mondo accademico.

In particolare, una delle 6 aree di azione del piano di rilancio è proprio quella che riguarda “Istruzione, Ricerca e Competenze”, indicati come fattori chiave per lo sviluppo.

Il Piano Colao prevede un percorso di riforma complessivo di tutto il comparto “Istruzione e Ricerca”.

Fra le varie misure previste, ci preme focalizzare l’attenzione su quelle che a nostro avviso minano maggiormente il futuro dell’Università, il suo ruolo specifico all’interno della PA, oltre che nella cultura, nell’istruzione e nella ricerca del nostro Paese.

» Leggi tutto l´articolo »

10 GIUGNO, MANIFESTAZIONE USB
DAVANTI AL MUR
PER UNA VERA “RIVOLUZIONE” DEL SISTEMA UNIVERSITARIO

 

Dopo il lock-down, USB continua a riprendersi le piazze. Il 10 giugno per USB è la volta dell’Università che insieme agli studenti, ai lavoratori della Scuola, della Ricerca e della Scuola dell’infanzia e Asili Nido manifesteranno davanti al Ministero dell’istruzione e a quello di Università e Ricerca, per chiedere al governo di mettere in moto la vera “rivoluzione” di cui il Paese ha bisogno per uscire dalla crisi economica.

Con il “decreto rilancio” il governo avrebbe dovuto fornire gli strumenti utili al Paese per superare la crisi economica scaturita dall’emergenza sanitaria. In realtà da quel provvedimento emerge la miopia di un governo che, anziché puntare al rilancio di settori strategici –  come quello della Formazione, dei  Saperi e della Ricerca – per riavviare dopo la crisi pandemica lo sviluppo economico e sociale del Paese, continua a supportare il modello di sistema liberistico che proprio nell’epidemia ha mostrato tutti i suoi limiti e le sue contraddizioni.

La “rivoluzione” che in ambito universitario USB chiede al governo è un investimento strutturale per una riforma organica dell’intero sistema. Abbandonando le strategie che negli ultimi anni hanno impoverito l’Università, che generano abbandono degli studi, fughe di cervelli, precariato e processi di aziendalizzazione degli Atenei.

» Leggi tutto l´articolo »

pubblicato il 27 Maggio, 2020

pubblicato il 1 Maggio, 2020

                   Anche lavorando in smart working,
                  il personale ha diritto al buono pasto!

 

USB ha richiesto all’Amministrazione  di definire il prima possibile la questione dell’erogazione del buono pasto con la delegazione sindacale trattante.

In un momento così difficile in cui, peraltro, tutti contribuiscono efficacemente al funzionamento dei servizi istituzionali, USB ritiene penalizzante per il personale  il rinvio della discussione  deciso dall’Amministrazione.

Di seguito la richiesta di USB PI – Università  Tor Vergata e in allegato un comunicato sul tema di USB Pubblico Impiego.

» Leggi tutto l´articolo »